Google “scuote il voto” in India

Senza titolo-1indiagoogle.jpgGoogle ha lanciato il “Google India Election Center” per contribuire al coinvolgimento dei 700 milioni di indiani aventi diritto al voto in questa tornata elettorale. Google ha messo in atto programmi simili negli Stati Uniti ed in Australia in passato ma il “Google India Election Center” offre alcune nuove caratteristiche degne di essere guardate con attenzione.

Picture1gindia.jpgDisponibile in inglese e in hindi, il “Google India Election Center” permette ai cittadini indiani di: confermare il loro status relativo alla registrazione elettorale (funzionalità nuova che non era completamente implementata nelle versioni americana e australiana); trovare il loro seggio elettorale; vedere la loro circoscrizione elettorale su una mappa e avere accesso alle notizie relative alle elezioni.

Gli elettori possono anche ottenere informazioni approfondite sull’area in cui votano, inclusi dati sui cambiamenti relativi al grado di istruzione, al livello di povertà e sui dati occupazionali nella loro circoscrizione dall’ultima elezione. Inoltre possono conoscere il background dei loro membri del Parlamento e dei candidati di quest’anno, oltre a poter vedere i loro risultati elettorali e il loro stato di servizio.

Il sito offrirà anche aggiornamenti su programmi elettorali, su sondaggi online, su forum di discussione, su opinioni e foto. Google ha creato una partnership con il quotidiano Hindustan Times e con un numero vario di ONG, tra cui L’Associazione per le Riforme Democratiche (the Association for Democratic Reforms), la Indicus Analytics, il Centro Janaagraha per la Cittadinanza e la Democrazia, il Liberty Institute e i Servizi Legislativi PRS. Anche Yahoo ha sviluppato e lanciato un sito simile per i cittadini indiani, tuttavia il sito di Yahoo non sembra essere esauriente quanto il sito elettorale indiano di Google.

Scritto: da LuisB

Google “scuote il voto” in Indiaultima modifica: 2009-04-20T12:26:00+00:00da bellefotoblog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento