Identità virtuale a rischio in Inghilterra

3357-000012.jpgDifficoltà per la polizia postale inglese, con all’orizzonte la prospettiva di fare straordinari su straordinari, infatti, da un recente studio reso noto durante la National Identity Fraud Prevention Week è emerso che nei primi nove mesi del 2009 sono stati registrati più di 59 mila crimini compiuti utilizzando identità fasulle, spesso grazie a dati personali “prelevati” in Rete.

Identità virtuale a rischio in Inghilterraultima modifica: 2009-10-15T16:24:05+00:00da bellefotoblog
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento