I nickname di Virgilio crescono: Virgilio People

I nickname di Virgilio crescono e diventano Virgilio People e i profili saranno più ricchi e al passo coi tempi: per ospitare le tue tante attività in Community, da Fotoalbum al Forum e darti ancora più strumenti per comunicare con tutti i tuoi amici. Fra le novità del profilo Virgilio People:

YouTube “paga” la notorietà dei filmati

Il sito di video sharing YouTube sta cercando di trasformare i video virali pubblicati online in guadagno pubblicitario. YouTube messo sotto pressione dal proprietario Google che vuole generare in tempi stretti profitti, ha iniziato nelle ultime settimane la pubblicazione di annunci pubblicitari su alcuni tra i video più letti della sua storia, realizzati e caricati da dilettanti, che finora non … Continua a leggere

Vueling chiede al web i nomi dei nuovi aerei

Vueling, la compagnia aerea di nuova generazione, ha lanciato un concorso a livello europeo per dare un nome originale a 5 dei 18 nuovi aerei cha hanno ampliato la flotta dopo la fusione con Clickair, avvenuta lo scorso 15 luglio, e che ad oggi conta 35 Airbus A-320. Chiunque può partecipare al concorso, clienti Vueling e non. Dal 28 luglio … Continua a leggere

Virgilio Donne: contenuti e interazioni in rosa

Il portale Internet Virgilio, amplia la sua offerta e rinnova il canale Virgilio Donne, dedicato all’universo femminile, che si rivolge principalmente ai circa 10 milioni di donne italiane che navigano su internet, dedicato alla loro capacità di dividersi tra lavoro, famiglia, figli e passioni. Ma soprattutto dove le lettrici web, con le loro immagini, i loro video e le loro … Continua a leggere

Social network il 78% degli iscritti sconosce i contatti della propria lista

A dare il via alla campagna è stato un sondaggio tra circa 2.400 persone pubblicato all’interno del sito ufficiale www.sicurezzainrete7x24.org: i dati pongono l’accento e l’esigenza di informare e sensibilizzare gli utenti informatici sul funzionamento di questi nuovi strumenti di comunicazione e relazione online. Basti pensare che solo il 61% dei rispondenti ha affermato di essere a conoscenza dei settaggi … Continua a leggere

Google “scuote il voto” in India

Google ha lanciato il “Google India Election Center” per contribuire al coinvolgimento dei 700 milioni di indiani aventi diritto al voto in questa tornata elettorale. Google ha messo in atto programmi simili negli Stati Uniti ed in Australia in passato ma il “Google India Election Center” offre alcune nuove caratteristiche degne di essere guardate con attenzione. Disponibile in inglese e … Continua a leggere

Commissione Ue: I profili web dei minori devono essere nascosti

La Commissione Ue riparte all’attacco di Facebook, MySpace, Twitter e degli altri social network per proteggere la privacy dei cittadini Ue, in speciale modo quella dei minorenni. “Vuoi che internet diventi una giungla? Potrebbe presto accadere, se non si riesce a controllare l’uso dei vostri dati personali online”, avverte il commissario responsabile delle Tlc, Viviane Reding, in un video sul … Continua a leggere

Musica online da case discografiche a file sharing services

Le principali case discografiche, nazionali e internazionali, sanno bene che nel futuro prossimo la musica sarà gratuita. Con le vendite di Cd e Dvd negli ultimi anni in piena caduta libera, mentre peer-to-peer e file sharing illegale da tempo non coinvolgono più una ristretta nicchia di esperti utenti del web. Inoltre, molti utenti spiegano la loro scelta di condividere in … Continua a leggere

Corte di Cassazione forum e blog non sono stampa

I forum sul web non sono equiparabili alla stampa. Diversi diritti, diversi doveri, diverse le garanzie in caso di contenuti offensivi. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, confermando il sequestro di alcune pagine del sito di Aduc, due anni fa denunciato per vilipendio in relazione ad alcuni commenti scritti dai frequentatori. La decisione della Corte è stata motivata così: … Continua a leggere

Il lancio di Virgilio OpenID

Dopo aver annunciato il lancio di Virgilio OpenID, eccoci pronti a darvi l’annuncio, forse più atteso: da oggi il portale Internet Virgilio è anche il primo OpenID Relying party d’Italia!Che cosa significa Relying party? Significa che è possibile accedere ai servizi del Portale Virgilio, utilizzando la URI OpenID di altri provider diversi da Virgilio (esempio: myopenid.com, yahoo.com, verisign.com). Quando in … Continua a leggere